Concorso Caratteri di Donna

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Concorso Caratteri di Donna

Messaggio Da caspiterina il Dom 02 Ott 2011, 17:34

COMUNE DI PAVIA
Assessorato Pari Opportunità
PROVINCIA DI PAVIA
Ufficio del Consigliere di Parità
UNIVERSITÀ DI PAVIA
Comitato Unico di Garanzia

CARATTERI DI DONNA
Concorso letterario per Donne che raccontano per Passione
2011/2012 – 8a edizione
Donne, ragazze, mamme, nonne, zie, cugine, sorelle, compagne, fidanzate, colleghe,
amiche. Non avete alibi! È il momento di raccontare: donne che sono protagoniste, che
narrano, che osservano, che vivono l’unità.
Questo è il tema: l’unità come un valore che riguarda la persona nella dimensione
familiare, sociale, scolastica e lavorativa, culturale, politica, storica.
Unità del Paese e unità di intenti, unità nell’affrontare le piccole e grandi sfide, del
quotidiano e della storia al femminile. Le donne possono essere le protagoniste, le
narratrici, le osservatrici, le destinatarie e possono occupare ogni ruolo della narrazione.
A voi, donne scrittrici, la scelta di uno dei cinque generi narrativi: drammaturgico, fantasy,
giallo, umorismo, r@cconto.
E zero scuse: tirate fuori la storia dal cassetto, mettetevi in gioco, provate questa
avventura!
REGOLAMENTO
1. Possono partecipare al concorso tutte le donne italiane e straniere, che scrivono per
passione e non per professione, e che hanno compiuto 16 anni.
COMUNE DI PAVIA
Assessorato Pari Opportunità
PROVINCIA DI PAVIA
Ufficio del Consigliere di Parità
UNIVERSITÀ DI PAVIA
Comitato Unico di Garanzia
CON IL CONTRIBUTO DI:
2
2. Il concorso letterario si articola in una sezione generale (che comprende tutti i racconti
inviati) e in 5 sezioni, corrispondenti a ciascun genere letterario.
3. I racconti potranno essere scritti in uno dei seguenti generi:
Drammaturgia: testi teatrali, sia comici che tragici, tragicomici, melodrammatici;
Fantasy: racconti di maghi, streghe, castelli e borghi misteriosi, descritti con la più
fervida fantasia;
Giallo: narrazioni di intrighi, sospetti, indagini di polizia che si intrecciano in città o
in campagna;
Umorismo: ridere, sorridere, a mezza bocca, a crepapelle, per vivere la vita con
leggerezza e per capirla meglio. Situazioni e linguaggi umoristici;
r@cconto: sintesi della forma che contempla l’uso dei nuovi media; scrivere e
rispondere con il linguaggio e modalità di comunicazione dei social network
(Facebook, Messanger, Twitter…), della posta elettronica, degli sms o tenerli al
centro della narrazione.
4. Per il miglior racconto di ogni sezione (la Giuria si riserva di non segnalarne alcuno) e
per il migliore in assoluto sono stabiliti i premi qui sotto elencati:
1° premio assoluto: iPad
1° premio per ciascuna sezione (se assegnato): Netbook
Oltre ai racconti premiati la Giuria potrà segnalare altri racconti meritevoli per la
stampa.
5. I racconti dovranno rispondere ai seguenti criteri:
essere inediti;
essere scritti in italiano;
essere compresi tra gli 6.000 e i 9.000 caratteri (spazi compresi), in carattere
Arial, corpo 12, interlinea 1,5;
essere presentati in 6 copie stampate in fronte-retro (non manoscritte);
essere anonimi;
COMUNE DI PAVIA
Assessorato Pari Opportunità
PROVINCIA DI PAVIA
Ufficio del Consigliere di Parità
UNIVERSITÀ DI PAVIA
Comitato Unico di Garanzia
CON IL CONTRIBUTO DI:
3
essere accompagnati da una busta chiusa, per garantire una valutazione
anonima, contenente il modulo di adesione allegato al regolamento, sottoscritto e
compilato con i dati richiesti, ossia nome e cognome, indirizzo, numero di telefono,
e-mail, luogo e data di nascita;
riportare sulla prima pagina di ognuna delle sei copie richieste l’indicazione del
genere in cui si colloca il racconto, individuato tra quelli previsti dal presente
Regolamento (cfr. punto 3);
riportare un titolo e un motto (frase o sottotitolo):
o sulla prima pagina di ogni copia del racconto,
o all’esterno della busta chiusa contenente i dati personali.
6. Le copie stampate e la busta chiusa con il modulo di adesione compilato e sottoscritto
devono essere immesse in una busta indirizzata al Concorso (come sotto specificato
– cfr. punto Cool senza l’indicazione del mittente:
i racconti selezionati per i premi e per le segnalazioni verranno comunicati agli
interessati entro il 20 gennaio;
entro il 31 gennaio 2012 i racconti selezionati dovranno essere inviati al seguente
indirizzo di posta elettronica: pariopportunita@comune.pv.it
La mancanza di uno o più criteri richiesti renderà nulla la partecipazione.
7. Ciascuna concorrente potrà presentare un solo racconto.
8. Le buste dovranno pervenire entro il 10 novembre 2011 (fa fede il timbro Postale o –
per le buste consegnate a mano – il timbro dell’Ufficio Protocollo o dell’Ufficio Pari
Opportunità del Comune di Pavia) indirizzate a:
Concorso Letterario “Caratteri di donna”
Ufficio Pari Opportunità
Comune di Pavia
Piazza Municipio, 2
27100 Pavia
COMUNE DI PAVIA
Assessorato Pari Opportunità
PROVINCIA DI PAVIA
Ufficio del Consigliere di Parità
UNIVERSITÀ DI PAVIA
Comitato Unico di Garanzia
CON IL CONTRIBUTO DI:
4
9. La Giuria è formata da esperti e da critici letterari e da un rappresentante del Comune
di Pavia; al suo interno nomina un Presidente e un segretario.
La Giuria procederà all'apertura delle buste dei dati personali dopo la definizione delle
opere vincitrici.
Le decisioni della Giuria sono inappellabili.
10. La premiazione delle vincitrici si terrà il giorno 8 marzo 2012.
11. I racconti vincitori e quelli segnalati verranno pubblicati in volume a cura degli
organizzatori. A ogni autrice di racconti pubblicati verranno consegnate cinque copie
della pubblicazione.
L’invio dei racconti costituisce implicitamente per gli Organizzatori del concorso
autorizzazione alla pubblicazione libera e gratuita di tutti i componimenti ritenuti idonei.
12. Gli Organizzatori si riservano il diritto di utilizzare la raccolta per manifestazioni culturali
organizzate dagli Enti promotori del Concorso.
13. Gli originali non saranno restituiti.
14. La partecipazione al concorso sottintende la presa visione e l'accettazione integrale ed
incondizionata delle norme contenute nel presente bando.
Nel rispetto del D.lgs. 196/2003 i dati personali contenuti nella busta saranno utilizzati
solamente ai fini del presente concorso e l’indirizzo di posta elettronica sarà utilizzato
unicamente per far pervenire informazioni in merito al concorso letterario “Caratteri di
Donna” (edizione in corso e successive), salvo diversa segnalazione delle interessate.
PER INFORMAZIONI
Ufficio Pari Opportunità e Politiche Temporali del Comune di Pavia
Tel. 0382/399203-421 – pariopportunita@comune.pv.it
avatar
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum