Lo zingaro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lo zingaro

Messaggio Da gemma vitali il Ven 25 Dic 2015, 23:51

Un’auto polverosa arrivò al "campo" rom. Un uomo si recò dal capo del gruppo e gli mostrò il ritaglio di un quotidiano che parlava del ritrovamento del cadavere di un bambino. Kyra si recò all’istituto di medicina legale. Riconobbe la maglietta a righe e il bracciale che egli stesso aveva intagliato.
Il suo viso non lasciava trapelare emozioni, disse solo queste parole: «È mio figlio!»
Una volta fuori, saltò in macchina. Era solo con il suo dolore. Guidava come un matto. Finalmente poteva urlare nell’abitacolo della sua auto. Intanto ricacciava indietro le lacrime che si affacciavano agli occhi.
avatar
gemma vitali
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 192
Età : 62

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo zingaro

Messaggio Da Nuccio Messina il Mer 27 Gen 2016, 10:36

Scritto bene, ma con tanta energia che non riesce ad esplodere. Avevi sicuramente bisogno di molte più parole per farci capire meglio quello che così, purtroppo, si capisce poco.

Nuccio Messina
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo zingaro

Messaggio Da Marina Paolucci il Mer 27 Gen 2016, 15:55

Molto particolare, tuttavia non sta in piedi.
Com'è che il protagonista apprende della morte del figlio da un trafiletto di giornale? Non ne ha mai reclamato la scomparsa? In tal caso sarebbero andati al campo rom prima di buttare una foto in pasto alla stampa. Come fa a restare inflessibile alla notizia???
Quando ti muore un figlio urli a squarciagola il tuo dolore, non puoi rimandarlo. Le lacrime sgorgano incontenibili, ti soffocano, altro che affacciarsi agli occhi.
Scusa la schiettezza, ma trovo questa storia davvero inverosimile.
avatar
Marina Paolucci
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 157
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo zingaro

Messaggio Da gemma vitali il Gio 28 Gen 2016, 11:35

grazie per aver letto il mio racconto.
Avete ragione poco spazio per dire tutto quello che avevo in mente, in realtà è tratto da una storia molto più lunga e articolata e solo per un mio impulso ho voluto concentrare in 100 parole una storia più grande. Ma va bene così.
grazie a voi Nuccio e Marina. Smile
avatar
gemma vitali
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 192
Età : 62

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo zingaro

Messaggio Da pattyna50 il Mar 02 Feb 2016, 16:58

Gemma, per me il tuo drabble è convincente, ha ritmo veloce, si sente il dolore e l'urlo in auto ne è l'apice... bello!
avatar
pattyna50
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 67
Età : 67
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo zingaro

Messaggio Da gemma vitali il Mar 02 Feb 2016, 22:01

grazie pattyna, sei troppo buona. Very Happy
avatar
gemma vitali
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 192
Età : 62

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo zingaro

Messaggio Da Bucaneve88 il Mar 02 Feb 2016, 23:42

Concordo con Patty: la prima parte è semplicemente cronaca, ma la seconda è anima, grido di dolore e strazio. Brava, Gemma.
avatar
Bucaneve88
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 62
Età : 29

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo zingaro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum