III^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue”

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

III^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue”

Messaggio Da carmy77 il Mar 08 Set 2015, 16:07

L’Associazione culturale e teatrale “Luce dell’Arte” indice la III^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue” che ha lo scopo di mettere in risalto l’ironia ed il sarcasmo adoperato nella letteratura per trattare le più svariate tematiche. La risata è la medicina naturale migliore per combattere l’insoddisfazione e delusioni che a volte l’esistenza elargisce, e perciò si è usato come motto del premio un antico proverbio che è inno sacro all’allegria. Possono partecipare al concorso scrittori, poeti, attori e registi di nazionalità italiana e straniera senza limiti di età. Introdotte, inoltre, le sezioni C e D per opere a tema libero.

Regolamento e bando di concorso
Art. 1: Il concorso prevede 4 sezioni. Età minima consentita per partecipare: 18 anni. Età massima: nessun limite. E’ aperta la partecipazione pure ad autori stranieri, purché con traduzione in italiano allegata ai testi in lingua originale.
A) Sezione Narrativa o Teatro a tema comico: si partecipa con un testo comico edito o inedito o raccolte edite ed inedite di Narrativa o Teatro (commedie, monologhi o testi di cabaret). Il numero massimo di opere per partecipare è di tre. Il tema su cui ironizzare è libero e non ci sono limiti di lunghezza. Si può partecipare con opere premiate o no in altri concorsi letterari (per il Teatro si accettano opere in italiano o vernacolo con traduzione allegata). Sezione aperta sia ad autori che attori e registi teatrali creatori di testi. Partecipazione anche per e-book.

B) Sezione Poesia a tema comico: si partecipa con un massimo di tre opere poetiche altamente ironiche, comiche e sarcastiche edite o inedite. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati. Sezione aperta sia ad autori che attori. Si possono mandare poesie in italiano o vernacolo, queste ultime con traduzione allegata. Partecipazione anche per libri di poesie o e-book.

C) Sezione Poesia a tema libero: si partecipa con un massimo di tre opere poetiche a tema libero edite o inedite. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati. Si possono mandare poesie in italiano o vernacolo, queste ultime con traduzione allegata. Partecipazione anche per libri di poesie o e-book.

D) Sezione Narrativa o Teatro a tema libero: si partecipa con un testo a tema libero edito o inedito o raccolte edite ed inedite di Narrativa o Teatro (commedie o monologhi). Il numero massimo di opere per partecipare è di tre. Si può partecipare con opere premiate o no in altri concorsi letterari (per il Teatro si accettano opere in italiano o vernacolo con traduzione allegata). Sezione aperta sia ad autori che attori e registi teatrali creatori di testi. Partecipazione anche per e-book.

Art. 2: Ogni concorrente può partecipare ad una o a tutte le sezioni.
La quota di partecipazione a copertura di spese di segreteria è di:
- 10 euro per una sola sezione, inviando massimo tre elaborati;  
- 15 euro per due sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (quattro in totale);
- 18 euro per tre sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (sei in totale).
- 20 euro per quattro sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (otto in totale).
N.B. Se si partecipa a tutte e quattro le Sezioni (quota 20 euro), riduzione di 5 euro per studenti che dimostrino con autocertificazione allegata la frequenza dell’anno in corso, per pensionati oltre i 65 anni  e per i tesserati dell’Associazione Luce dell’Arte.
Art. 3: La quota di partecipazione può essere versata nelle seguenti modalità:

- in contanti all’interno della busta chiusa contenente tutta la documentazione anagrafica per il concorso;
- tramite versamento su carta Postepay indicando le seguenti coordinate:
numero carta: 4023 6009 1714 7243
beneficiario: Carmela Gabriele
codice fiscale GBRCML77E71H926K
Il contributo richiesto per spese di segreteria tramite ricarica Postepay può essere effettuato in modo semplice presso sportelli di uffici postali e tabaccherie e richiede a parte una minima spesa di commissione esclusa dalla quota di partecipazione, ossia 1 euro o 2 euro.
Art. 4: Ogni “opera inedita”, deve essere spedita in due copie, di cui una anonima e l’altra con firma in calce e dichiarazione di paternità da porre in una busta chiusa contenente la scheda di iscrizione con dichiarazione sulla privacy, breve curriculum vitae o biografia e la quota di partecipazione in contanti, o allegando fotocopia del versamento della quota effettuato tramite Postepay. Per le “opere edite”, invece, basta l’invio di una sola copia cartacea con firma in calce, accompagnata da busta chiusa contenente tutto il resto del materiale richiesto sopra per le opere inedite.
N.B. Per tutte le sezioni i lavori devono essere spediti OBBLIGATORIAMENTE pure per e- mail in formato doc, rtf o pdf a: associazionelucedellarte@live.it per il vaglio della Giuria esterna. Per chi non fosse in possesso di indirizzo personale di posta elettronica o poco pratico di essa, potrà fare l’invio del materiale letterario tramite quella di un parente o amico. Per gli e-book l’invio è richiesto esclusivamente per e-mail, tranne la documentazione e la quota che vanno spedite nelle modalità cartacee da concorso.
Art. 5: Le opere devono pervenire preferibilmente a mezzo raccomandata entro e non oltre il 12 Gennaio 2016 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Dott.ssa Carmela Gabriele, Presidente Ass. Luce dell'Arte
Via dei gelsi, n. 5 – 00171, Roma (Rm).
Tutte le opere giunte non rispettando il seguente regolamento e prive della quota di partecipazione, saranno escluse dal concorso e non restituite. L’Associazione si esime da ogni responsabilità nel caso non arrivasse a destinazione materiale inviato senza posta raccomandata dal partecipante.
E’ possibile seguire tutte le novità sul Premio alla Pagina Facebook intitolata:
Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue”
Art. 6: Verranno scelte per sezione, ad insindacabile giudizio della Giuria di qualità, composta da esponenti della cultura, quattro opere vincitrici. Qualora la Giuria esaminatrice ritenga di premiare altre opere, ci saranno menzioni speciali. Non sono previsti ex-equo.
Art. 7: Ogni vincitore sarà contattato immediatamente per e-mail e telefono al fine di consentire la sua presenza alla cerimonia di premiazione, che si terrà a Roma orientativamente di domenica a Febbraio 2016. I premi vanno ritirati personalmente il giorno della premiazione, tramite delegato solamente in casi di grave impedimento fisico alla propria presenza, pena la perdita definitiva al diritto del premio.
Art. 8: Le opere giunte per il Premio entreranno a far parte del fondo dell’Associazione Luce dell’Arte.
Art. 9: I premi assegnati per ogni sezione saranno i seguenti:
pregevoli Targhe per i Primi classificati;
Targhe d’ argento per i Secondi classificati;
Coppe per i Terzi classificati;
grandi Medaglie per i Quarti classificati;
un Premio Speciale della Critica;
prestigiosi Diplomi d’Onore per gli elaborati più meritevoli.
La giuria e l’Associazione Luce dell’Arte, a loro insindacabile giudizio, assegneranno eventualmente ulteriori premi consistenti in medaglie, qualora lo si ritenga opportuno per l’alta qualità dei testi pervenuti.
Art. 10: Chi partecipa al Premio, accetta tacitamente tutte le condizioni del presente Bando. In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio e le altre attività dell’Associazione.
Per richiesta di qualsiasi altra informazione, contattare il Presidente dell'associazione, la dott.ssa Carmela Gabriele, al seguente indirizzo e-mail: associazionelucedellarte@live.it.
Recapito telefonico Ass. Luce dell'Arte: 3481184968. Il sito dell'associazione da visitare è: www.lucedellarte.altervista.org
- Pagina Facebook Ass: Associazione culturale e teatrale Luce dell’Arte

In fede,
Il Presidente e docente dell'Ass.ne Luce dell'Arte,
dott.ssa Carmela Gabriele
sede legale. Via dei gelsi, 5, 00171, Roma
A tutti consiglio di fotocopiare e diffondere il seguente Bando per incrementare la partecipazione all'iniziativa culturale.



Scheda di iscrizione da allegare:

Il/La sottoscritt _    _________________________________________                                                                        

Nato/a a _________________________________                il ________________

Residente a _________________________               Prov. ( _____ ) CAP. _______

Indirizzo __________________________________    n.___________

Nazionalità_________________________

e-mail ________________________________________

telefono fisso ___________________      cell.____________________

eventuale sito web________________________________________________________

Chiede di partecipare alla III^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue”, sezione/i  _________________________________
Titolo dell’opera/ delle opere con cui partecipa __________________________________________

che dichiaro essere frutto del mio ingegno.

Autorizzo all'uso dei dati personali al solo fine del Premio.
SI (barrare sul consenso)

Luogo e data ________________________________________

Firma ___________________________
avatar
carmy77
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 9
Età : 40
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.lucedellarte.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum