FIGLI DEL MARE

 :: Vetrina Autori :: Opere :: Laretta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

FIGLI DEL MARE

Messaggio Da laretta il Lun 23 Set 2013, 14:54

FIGLI DEL MARE

Poteva negarlo quanto voleva alla propria coscienza, ma non poteva sottrarsi al suo destino. Il nonno era stato in mare, il padre anche. Un giorno sarebbe toccato anche a lei.
A questo pensava Sofia, osservando il quadro di fronte a lei. La mamma l'aveva appeso lì tanti anni fa. L'aveva dipinto il nonno,e raffigurava una nave in tempesta, alla Turner, in un'atmosfera molto romanticamente sublime.
La mamma le aveva detto che il nonno era stato naufrago in mare per giorni. Sofia lo vedeva come un eroe, e pensava, sempre guardando il quadro,che avrebbe tanto voluto sapere qualcosa di lui. Della sua vita, che immaginava come avventurosa ed eccitante.
Anche il padre aveva la passione della navigazione, ma era molto diverso. Quella del padre era meno mitica, meno sentita. Era la guida di un qualunque mezzo di trasporto. Certo, l'amore per il mare c'era, e per la solitudine e la natura. Ma lo spirito non era lo stesso. Il nonno quasi ricordava a Sofia il vecchio di Hemingway, o di Coleridge, mentre il padre non aveva la stessa potenza evocativa.
Sofia pensava a queste cose ogni mattina, visto che, aprendo gli occhi, quella tela era la prima cosa che vedeva.
Quella mattina si voltò verso il comodino vicino al letto, e dal cassetto più basso estrasse un libretto giallo: "La Navigazione a Vela". Lo sfogliò. Voleva conoscerlo a menadito, ma aveva paura di inIziarlo, perchè ciò avrebbe significato la consapevolezza del fatto che, prima o poi,la sorte del nonno e del padre sarebbe stata anche la sua.
Ma, leggendo le prime righe, non riuscì più a fermarsi.

Sofia ricordava quel giorno tutte le mattine, non appena apriva gli occhi. Se li stropicciò, si sciacquò il viso, si diede una pettinata (non aveva mica perso un certo gusto estetico) e uscì.
Salì i pochi e piccoli scalini. Fu invasa da un intenso profumo, e da un forte vento. Il sole era coperto.
-Sofia!- la chiamò una voce maschile.
-Sì, capitano?-
-Venga qui, ho bisogno di lei!- .
Sofia percorse il ponte, verso prua.
-Sì,capitano?-
-Laggiù... cosa vede?- . Sofia scrutò l'orizzonte. Il cielo attraversava tutte le sfumature del grigio, fino a divenire nero. Il mare si ingrossava.
-...Vedo aria di tempesta, capitano-.
avatar
laretta
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 504
Età : 22

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FIGLI DEL MARE

Messaggio Da nick mano fredda il Lun 23 Set 2013, 22:05

questo è davvero carino! il finale è davvero molto carino
avatar
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FIGLI DEL MARE

Messaggio Da laretta il Mar 24 Set 2013, 19:29

Grazie, nick!! Mi fa piacere Very Happy Ho tratto spunto da aspetti della mia vita a me molto cari Very Happy
avatar
laretta
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 504
Età : 22

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FIGLI DEL MARE

Messaggio Da AndrewLaeddis il Mar 24 Set 2013, 22:21

Mi è piaciuta la seconda parte, ma avresti potuto farla un po' più lunga. Questi racconti di due righe sanno di qualcosa di non concluso e spesso lasciano l'amaro in bocca oppure non ti trasmettono nulla.
avatar
AndrewLaeddis
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 472

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FIGLI DEL MARE

Messaggio Da laretta il Mer 25 Set 2013, 10:22

L'effetto "non concluso" è voluto, come l'amaro in bocca Smile
avatar
laretta
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 504
Età : 22

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: FIGLI DEL MARE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 :: Vetrina Autori :: Opere :: Laretta

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum